Inconsueto itinerario fotografico

Il fotografare, nei suoi molti significati, è anche raccontare, quindi comunicare, per immagini, con le immagini. Sovente, però, limitiamo la nostra narrazione a visioni banali, che ritraggono soggetti troppo noti e fotografati in quantità inflazionata.
Un buon fotografo deve saper GUARDARE e VEDERE quel che ha a disposizione, senza preconcetti.

Ci sono alcune zone della nostra città che, ai più, risultano inesistenti. “Luoghi mai visti”.
Oppure altri dove “non si deve fotografare”, che non appaiono come soggetti fotografabili.
Il laboratorio fotografico “INCONSUETO ITINERARIO FOTOGRAFICO” servirà anche in altre occasioni, per i prossimi viaggi che saranno intrapresi dai partecipanti: suggerirà come muovervi in città “sconosciute” alla scoperta di cose e luoghi, forse non indicati sulle mappe cittadine.

cuneo nascosta

“L’ immagine è spirito, materia, tempo, spazio, occasione per lo sguardo.
Tracce che sono prove di noi stessi e il segno di una cultura che vive incessantemente i ritmi che reggono la memoria, la storia, le norme del sapere.” – Mario Giacomelli

I fotografi di Progetto HAR, dopo un breve itinerario a piedi, accompagneranno i partecipanti alla scoperta di luoghi poco conosciuti della Città di Cuneo, con l’utilizzo di una navetta panoramica dedicata al laboratorio fotografico
Le fotografie, realizzate e selezionate durante il Laboratorio, potranno essere inviate a info@progettohar.it (max 10 a testa) e si tradurranno in una Mostra Collettiva con data e sede da definirsi.

cuneo nascosta

PROGETTO HAR è un’Associazione Culturale, che si propone la valorizzazione e la diffusione della Cultura della Fotografia, della Musica, della Letteratura e dell’Arte in generale. HAR è infatti l’acronimo di tre personaggi unanimamente riconosciuti come Maestri nei rispettivi campi, Fotografia (Henri Cartier-Bresson), Musica (Wolfgang Amadeus Mozart), Scrittura (Philip Roth).

PROGETTO HAR annovera al proprio interno fotografi, musicisti e scrittori di diversa levatura (dilettanti, amatori, professionisti), uniti dalla passione per queste nobili Arti e rivolti alla ricerca non dell’apparenza ma dell’essenza delle stesse. L’Associazione promuove la valorizzazione tecnica, culturale ed artistica di fotografi, musicisti, scrittori associati. Promuove eventi, concerti, corsi di formazione, esposizioni, concorsi a tema, avvalendosi della collaborazione di Istituzioni pubbliche e private, caratterizzate da un’affine visione culturale.

Tutta l’attività, tutte le iniziative di PROGETTO HAR hanno come comune denominatore la ricerca del benessere, dell’emozione, della bellezza, nel senso più puro delle parole. L’anima di PROGETTO HAR ha come centro nevralgico la Sede dell’Associazione, situata nel centro storico di Cuneo e le Sedi operative in Valle Stura e in Valle Maira. Le mostre, le manifestazioni e le attività dell’Associazione trascendono invece i confini regionali e nazionali, raggiungendo e superando quelli europei.

Data e orario: Domenica 31 marzo 2019 dalle ore 14.30 alle ore 17.30
Quota di partecipazione ridotta, grazie al sostegno di PROGETTO HAR: € 18,00
Numero massimo di partecipanti: 28 persone
Luogo: Itinerante, ritrovo davanti alla sede di Progetto HAR, Via Saluzzo n.28, Cuneo

IMPORTANTE: portare macchina fotografica + treppiede (se disponibile)

Prenota ora!

L’attività ha un prezzo ridotto grazie alla collaborazione di:

Per tutti gli aggiornamenti continuate a seguirci sul sito, sui nostri canali social  e iscrivetevi alla newsletter .