Cos’è?

“L’Orto delle Arti®” è il Festival delle Passioni, un appuntamento per “coltivare ciò che si ama essere” e i propri hobby. Si tratta di un evento culturale dinamico per tutti – unico nel suo genere – ideato per far approfondire le proprie passioni e per farne scoprire delle altre, un nuovo modo di fare aggregazione con numerosi spazi destinati alla creatività, alla manualità, all’inventiva, al benessere e al relax.

Riunisce tante attività diverse (raggruppate per tematiche) nello stesso contesto e nelle stesse giornate, dove laboratori, corsi e dimostrazioni creative hanno la priorità e nell’ambito del quale sono previsti – a corollario – presentazioni di libri, chiacchierate con esperti, appuntamenti con la musica e con l’arte, proiezione di film, incontri su temi appassionanti, attività teatrali, visite guidate, solidarietà, momenti di ritrovo tra amici e tanto altro. Nell’ultima edizione sono stati programmati 43 appuntamenti (alcuni esclusivi per i bambini), coordinati da 48 specialisti scelti nell’ambito delle varie materie proposte.

La parola d’ordine è “condivisione”, grazie a un nuovo modo di socializzare mediante la contaminazione dei saperi tra i professionisti e gli appassionati. E’ un progetto nato con l’intento di creare un appuntamento di “Passioni, parole e mani in movimento”, un’occasione unica per poter approfondire i propri hobby e per coltivare le proprie attitudini.

L’Orto delle Arti è uno spazio dove ognuno puo’ aprire il cassetto dimenticato dei sogni e rispolverare “quella cosa” che da sempre avrebbe voluto fare! Si chiama“L’Orto delle Arti” perché l’arte è ovunque intorno a noi, dentro ad ogni idea che nasce in noi e perché tutto può essere Arte.

[SCARICA LA PRESENTAZIONE]

Quando, Dove, Perché?

Cuneo, 28,29,30 e 31 Marzo 2019 – “L’Orto delle Arti”4° edizione “Luce”

“L’Orto delle Arti”® nasce come opportunità di approfondire hobby e passioni grazie all’incontro con qualificati professionisti delle varie “Arti”, nella ricerca di quello stimolo giusto e di quella scintilla che, eventualmente, possano anche trasformare una passione in un qualcosa di più grande nella propria vita.

Dal 2015 è l’occasione perfetta per aprire il cassetto dei sogni, per prendere coscienza delle singole aspirazioni personali e delle ambizioni mai sopite, per ritrovare il desiderio di fare finalmente “quella cosa che piace”, per la quale però non si è mai colto il momento adatto.

“L’Orto delle Arti”®, caratterizzato da profonde radici cuneesi, è anche rivalutazione del patrimonio culturale e territoriale; coinvolge numerose realtà locali ma ha un’anima intraprendente ed improntata dal respiro cosmopolita ed internazionale.

Su richiesta delle istituzioni e delle aziende coinvolte, la durata dell’evento è passata da uno a quattro giorni, al fine di poter programmare con armonia il numero sempre crescente delle attività proposte; ogni edizione ha visto aumentare la presenza del pubblico in modo esponenziale, richiamato dalle molteplici attività originali e qualificate.

Tematiche

Ogni anno al“L’Orto delle Arti”® si possono approfondire hobby e passioni. Per i fornitori è un’importante vetrina per esprimere i punti di forza dell’azienda attraverso il veicolo più efficace in commercio: l’emozione. E’ indispensabile avere qualcosa da proporre “a tema”. I temi trattati nel 2019 saranno i seguenti:

  • Fashion e Design
  • Musica e Arte
  • Sport e Benessere
  • Arte del Cucinare
  • Comunicazione
  • Robotica e Tecnologia 

Sei un’Azienda? [COME PARTECIPARE]
Sei un’Associazione o un “New Brand”?  [COME PARTECIPARE]

FAQ

Cos’è un “New Brand”?
E’ un’azienda che non ha ancora compiuto 3 anni dall’inizio dell’attività.

Posso partecipare anche se non emetto documenti fiscali?
No, purtroppo non è possibile partecipare.

Si paga un biglietto d’ingresso all’Orto delle Arti?
Non è previsto biglietto d’ingresso all’evento. Si pagano solo i corsi, workshop e attività in programma a pagamento.

Perché nella prossima edizione l’evento sarà “diffuso”?
Perché si svolgerà in numerose location sparse in tutta la città di Cuneo e in numerose attività commerciali che aderiscono all’evento. Questo permetterà agli utenti di partecipare ad un evento “in movimento” e di visitare la meravigliosa città di Cuneo!

Se ho qualcosa da proporre “a tema” e mando la richiesta, sarò sicuramente selezionato?
Non è detto. Una delle caratteristiche dell’ODA è quello di cercare di proporre ogni anno delle nuove passioni e di proporle in modo alternativo e originale. L’Associazione vaglia le richieste, ma non può accettarle tutte.

Come posso venire a conoscenza di tutti gli eventi presenti nei 4 giorni dell’Orto delle Arti?
Il nostro programma è costantemente aggiornato. Circa un mese prima andremo in distribuzione con il libricino di tutti gli eventi in programma.

Tutti le attività sono a pagamento?
No. La maggior parte hanno una cifra simbolica (da Euro 3,00 a Euro 5,00) per consentire ai partecipanti di prendere parte alla maggior parte delle attività. I costi dei corsi/laboratori e incontri sono sostenuti dai nostri Partner.

Le attività si possono acquistare solo online?
Si fino al 28 febbraio 2019. A partire dal 1° marzo 2019 comunicheremo gli orari degli sportelli aperti al pubblico.

Per gli eventi gratuiti mi devo prenotare?
Si, tutti gli eventi devono essere prenotati direttamente sul nostro sito, nella sezione “prenota”.

Se sono un docente e promuovo un corso, l’incasso dell’evento lo posso trattenere?
No, in quanto sarà destinato interamente all’Associazione Calamita Progetto Cultura, quale contributo per l’organizzazione generale, il “copy” dei testi ricevuti, il caricamento della prenotazione e la gestione dell’acquisto online.

Vorrei fare il volontario durante l’evento. E’ possibile mandare una candidatura?
Certo, scrivi a associazionecalamita@icloud.com sei il benvenuto!