Rotational kettlebells

Il movimento umano può essere definito come una spirale, tutti i gesti che compiamo nella vita quotidiana vengono svolti attraverso rotazioni delle nostre articolazioni che ci proteggono da lesioni e trasmettono fluidità e forza alle nostre azioni. Nello sport i movimenti rotazionali esaltano i gesti e la tecnica di ogni disciplina e solo chi sfrutta queste potenzialità prevale sugli altri.

Kettlebells Training

Il binomio vincente nell’allenamento funzionale è sfruttare la biomeccanica articolare con il sistema miofasciale e potenziare gli stimoli sensoriali del sistema nervoso per facilitare i processi di apprendimento dei gesti tecnici e prevenire infortuni.

Vision kettlebells trainin 1

Organizzato da Boulegàn in collaborazione con Somatos 3.1 , FMO kettlebells training è un corso per tutti coloro che conoscono l’allenamento con i kettlebell e vogliono apprendere nuovi schemi motori e potenziare i movimenti sportivi. Il kettlebell utilizzato come carico instabile ascendente potenzia il core nei diversi piani di lavoro, e favorisce le capacità coordinative di reazione ai carichi. Con questo sistema di allenamento si migliora mobilità articolare, transfert di forza, velocità di esecuzione.

Vision kettlebells training (4)

Programma del seminario:

• Introduzione all’ allenamento con il kettlebell, ai piani di lavoro e transfert di forza
• Instabilità dal basso vs instabilità dall’alto
• Schemi motori rotazionali vs schemi motori lineari
• Carico monolaterale vs bilaterale
• Facilitazioni neuromeccanica nell’apprendimento degli esercizi (stimolazioni propriocettive, uditive neurotiming,       respirazione )
• Dead lift asimmetrico
• Shoulder prehab con perturbazioni , saper stabilizzare la spalla
• Shoulder press lunge position
• Athletic get up
• Swing rotazionali nei diversi piani e posizioni di affondo

Marco Maccari

Ci guiderà in questo corso Marco Maccari del team 4MOVE. Laureato in scienze motorie, tra le molteplici certificazioni si evidenziano un master in personal training, una certificazione di primo livello della federazione italiana pesistica e cultura fisica; è il primo master trainer italiano di Z-health. Si occupa della formazione HMO, dedicandosi nello specifico delle risposte neuronali della mobilità articolare. Inoltre è esperto in improvvisazione del movimento e gaming che applica in maniera vincente in tutto il flow work.

Data: Sabato 30 Marzo 2019 dalle ore 15.00 alle ore 19.00.
Quota di partecipazione ridotta, grazie al sostegno di Boulegàn: € 40
Numero massimo di partecipanti: 25 persone
Luogo: Palestra Cantore, Piazza Foro Boario – Cuneo

L’attività ha un prezzo ridotto grazie al contributo di: 

boulegan per sito

Organizzato da Boulegàn in collaborazione con: 

logo Somatos

Per tutti gli aggiornamenti continuate a seguirci sul sito, sui nostri canali social  e iscrivetevi alla newsletter .