Incontro con Mauro Berruto: “Independiente Sporting”

Mauro Berruto
”Va’ a prendere le tue cose. I sogni richiedono fatica”
Tematica: La comunicazione
Mauro Berruto, laurea in filosofia, è stato l’allenatore della Nazionale italiana maschile di pallavolo dal 2010 al 2015. Attualmente è amministratore delegato della Scuola Holden di Torino e opinionista RAI alla “Domenica Sportiva”.


“Independiente Sporting” (edizioni Baldini & Castoldi) é la storia vera di ciò che successe a Leticia, un piccolo villaggio del Sudamerica, nel corso di un paio di settimane del giugno del 1952, quando Ernesto Guevara (non ancora diventato il “Che”) allenò una sgangherata squadra di calciatori inesperti. É la storia di un allenatore di calcio visionario, geniale, poeta, rivoluzionario, probabilmente un po’ pazzo. È la storia di una squadra di pessimi calciatori capaci di credere ciecamente in un allenatore visionario, geniale, poeta, rivoluzionario, probabilmente un po’ pazzo. L’allenatore cambierà mestiere e diventerà famoso. I suoi giocatori, invece, famosi non lo diventeranno mai, ma a loro resterà per sempre il ricordo di quindici meravigliosi giorni.

“Independiente Sporting” é una delle tante storie che dimostrano che lo sport può servire a cambiare il mondo. Possibilmente in meglio. È una storia di sogni, ideali, politica, libertà, emigrazione, dolore e poesia che percorre tutto il secolo scorso nel continente sudamericano. Ma in mezzo c’é sempre un pallone di cuoio, marrone come il cioccolato, cucito a mano.

Al termine dell’incontro sarà consegnato agli atleti di Amico Sport l’assegno con il ricavato dello spettacolo benefico “Sporting” (tratto dal libro di Mauro Berruto), in scena con ingresso gratuito al Teatro Toselli di Cuneo sabato 4 marzo (“Aspettando L’Orto delle Arti”) con la partecipazione dell’autore in qualità di voce narrante.


Orario: dalle ore 18.00 alle 19.00 – sabato 25 marzo 2017

Luogo: PING, Piazza Ex Foro Boario, Sala Conferenze

Codice: 18

Gratuito fino ad esaurimento posti

Mauro Berruto